Libera Professione

La Libera Professione Ostetrica, un’opportunità per la Salute della Donna

La libera professione dell’ostetrica/o è un’importante opportunità per la popolazione perché garantisce un’assistenza attenta e personalizzata in tutte le fasi della vita della donna, dalla pubertà alla menopausa, passando per l’età fertile, la gravidanza e la maternità.

Fino agli anni ’70 le ostetriche libero professioniste erano una buona percentuale del totale appartenente ai collegi nazionali, oggi i dati sull’esercizio della libera professione sono del 2% circa del totale delle iscritte.

Le cause del calo della percentuale delle libero professioniste presenti sul territorio nazionale negli ultimi anni sono da attribuire principalmente alle modifiche nel modello culturale e assistenziale di nascita.

Ad oggi però il panorama nazionale sta cambiando e molte ostetriche stanno intraprendendo nuovamente questa strada, garantendo quindi alla popolazione di poter scegliere questa tipologia di assistenza.

Cosa può fare l’ostetrica libero professionista?

Le prestazioni erogate, in autonomia, comprendono l’assistenza alla gravidanza fisiologica, al travaglio e parto (con accompagnamento in ospedale o assistenza al parto a domicilio), l’esecuzione di pap test, tamponi, l’organizzazione di corsi di accompagnamento alla nascita, assistenza al puerperio, sostegno in allattamento, rieducazione riabilitazione del pavimento pelvico, educazione sessuale e all’affettività, incontri di gruppo su tematiche quali menopausa, mestruazioni, svezzamento ed autosvezzamento nel neonato, e molto altro.

L’attività libero professionale può svolgersi presso terzi (a domicilio) oppure presso uno studio/ambulatorio professionale con precisi requisiti.

Come ogni attività professionale, anche l’ostetrica professionista è soggetta ad una disciplina fiscale, previdenziale, assicurativa: l’ostetrica libero professionista deve essere in possesso di regolare partita iva e di adeguata copertura assicurativa. (accedere all’allegato per maggiori informazioni LPO Adempimenti fiscali previdenziali ed assicurativi)

Inoltre, essendo stato abolito il tariffario nazionale, ricordiamo a chi volesse intraprendere questo percorso che “l’ostetrica/o che presta attività libero professionale informa l’assistita sul suo onorario concordandone preventivamente l’ammontare e garantendo l’adeguatezza e professionalità del suo compenso rispetto all’opera prestata.” (fonte Codice Deontologico dell’ Ostetrica)

Come scegliere la propria ostetrica libero professionista?

Di seguito forniamo un elenco delle libero professioniste iscritte presso l’Ordine della Professione di Ostetrica Interprovinciale di Savona e Imperia che esercitano sul nostro territorio.

L’elenco raccoglie i nominativi ed i dati forniti dalle ostetriche libere professioniste all’Ordine e pertanto può non essere completo.

 

Elenco nominativi delle Ostetriche iscritte all’Albo dell’Ordine della Professione di Ostetrica Interprovinciale di Savona ed Imperia ed esercenti libera professione: 

 

Dott.ssa Ostetrica Agostino Grazia

Dott.ssa Ostetrica Dalolio Noemi

Dott.ssa Ostetrica Damonte Valeria

Dott.ssa Ostetrica Falco Arianna

Dott.ssa Ostetrica Freccero Denise

Dott.ssa Ostetrica Giusto Selene

Dott.ssa Ostetrica Sacco Lorenza

Dott.ssa Ostetrica Tosi Alessia

Dott.ssa Ostetrica Alberti Federica

Ostetrica Bracco Sara Maria

Dott.ssa Ostetrica Guidubaldi Eleonora

 

Le ostetriche, regolarmente iscritte all’Albo e titolari di partita I.v.a., che intendano inserire il proprio nominativo nel presente elenco possono compilare il seguente modulo ed inviarlo tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica dell’Ente.

Modulo richiesta inserimento nominativo